Cerchi qualcosa qui dentro? prova qui!

lunedì 18 aprile 2011

"CHI GOVERNA SIA DI SPECCHIATA ONESTA'"

"Non ti sorprendere se mi vedi qui a Torino. Sai perché sono qui? Per non esser deputato. Altri brigano per essere, io faccio di tutto il possibile per non esserlo".
Scriveva così, il 16 gennaio 1861 Giuseppe Verdi ad un amico.

5 maggio 1860 - Garibaldi salpa da Quarto con i mille.

27 maggio 1860 Verdi scrive : "Evviva dunque Garibaldi! Per Dio è un uomo veramente da inginocchiarsi davanti!"

27 maggio 1881., all'amico Opprandino Arrivabene chiariva così il suo concetto di uomo di governo, concetto ahimè più che attuale e condivisibile: 
"Poco m'importa la Forma o il Colore. Guardo la storia e, e leggo grandi fatti, grandi delitti, grandi virtù nei Governi dei Rè, dei Preti, delle Repubbliche!... Non m'importa, ripeto;ma quello che domando si è che quelli che reggono la cosa pubblica sieno Cittadini di grande ingegno e di specchiata onestà . . . "

Troviamo noi, tra i nostri governanti, scelti (più o meno) nel segreto dell'urna, cittadini tali da meritare la nostra scelta mostrando ingegno e "specchiata onestà" ?

Chariot - Rettifica (da verificare...)

Piccola ma dovuta rettifica: il negozio di Avigliana, bici e bici, non vende più Chariot.
Mi scuso con chi abbia utilizzato questa informazione da questo blog.