Cerchi qualcosa qui dentro? prova qui!

mercoledì 17 giugno 2009

Mi ero promesso di non parlare di politica ...

... ma come fai a star zitto?

Anche uno come me, che oggi si maledice e tenta il recupero, per aver studiato malaccio la storia al liceo, non può non vedere le similitudini con la nascita del fascismo: malcontento civile, poteri troppo forti e troppo concentrati, censura (perché di questo tratta il ddl che stanno discutendo ora), movimenti di "educazione" e di "repressione" di qualunque gruppo di persone che "la pensa diversamente da ...", le RONDE a far da cappello, e chiudere il cerchio...

Insomma, voglio solo che più gente possibile legga, e tragga le proprie conclusioni, elabori emozioni, produca pensieri, sia se stesso.

Sono un disobbediente ?

Mi oscureranno ?

Speriamo di no, ma intanto, fino a che ci sono diffondo: read and think with your head.


A chiudere, come non rimanere un po così al saluto "simpatico" del nostro ministro Brambilla: voleva forse comunicare qualcosa, con il suo "papi" a fianco, ai bambini che aveva di fronte?
( ma Brambilla, fa rima con BALILLA... per caso? )



Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non sono moderati, ma occorre, in linea con il blog, mantenere un linguaggio appropriato.
grazie